Architettando

Architettando

Dal 13 al 20 giugno, l’IkiGai Art Gallery, in collaborazione con l’Accademia Italiana di Roma, ospiterà la mostra Architettando, esposizione degli allievi, del corso di Interior Design, del Maestro Roberto Di Costanzo. L’allestimento prevederà la presenza di una serie di architetture a inchiostro di china, molte delle quali eseguite direttamente “en plein air”.   Il disegno è l’arte della pazienza, del porre la giusta attenzione per ogni invisibile piega dell’aria. È sintesi di assoluta abnegazione al vero e di innata capacità di osservazione. Roma, città di bellezza, offre continui ed eleganti spunti a tutti coloro che vogliono cimentarsi con questa forma d’arte. E’ possibile trascorrere ore seduti di fronte a una delle sue eleganti e talvolta rovinosamente romantiche architetture per tracciarne ogni confine. La luce, che attraversa la capitale, ha da sempre attirato gli artisti di tutto il mondo ed è, per i giovani creativi, motivo di sfida perchè, a volte, bacia il marmo e il travertino, che raffinatamente la vestono, altre, invece, ne ferisce le superfici sfaldandosi in schegge d’ombra. Il Corso di Interior Designs dell’Accademia Italiana, è un magico luogo in cui, con estrema sapienza, si insegna agli allievi la dimenticata arte dell’osservare e del fare propria la bellezza della vita che ci circonda. Troppo spesso ci affatichiamo dietro un’insostenibile corsa contro il tempo. Saltiamo da un impegno all’altro senza mai soffermerci e in questo continuo compendio esperenziale perdiamo il particolare, la vera nota che dona a tutto più valore. Le architetture, che gli allievi del Maestro Roberto Di Costanzo riproducono, sono scorci di una Roma da osservare e da vivere, una celebrazione di come queste siano parte fondamentale della nostra esistenza, non solo perchè ci circondano, ma anche, come il Maestro Di Costanzo ricorda sempre, perchè “noi siamo architettura”. Gli edifici non sono solo funzionali ai nostri bisogni materiali ma adempiono a un compito molto più elevato. La sintesi di equilibrio, di pieni e di vuoti, di luce e ombre, altro non è che conforto empatico per l’uomo che, come suo creatore, necessita riconoscervisi. Ogni angolo di Roma qui ritratto, assurge al ruolo di sanatore di una città a volte troppo bistrattata ed esaltata solo nei suoi peggiori difetti, dimentichi di quanta perfezione ci abbracci quotidianamente. Si auspica che chi visiti questa mostra esca con gli occhi pieni di nuove prospettive e di ritrovato amore. Un amore da donare alla città che lo ospita.

Location

giovedì 13 Giugno 2019 | 18:30 — giovedì 20 Giugno 2019 | 19:00
18:30 — 19:00

Share it!

0 comments on “Architettando

Comments are closed.