Riflessi Romani

Riflessi Romani

Dal 4 al 18 luglio, l’IkiGai Art Gallery ospita Riflessi Romani, mostra personale di Simone De Marco, giovane artista siciliano dal profilo internazionale, che ha scelto, per la prima volta a Roma, di tributare la capitale con un’esposizione di raffinatissimi acquerelli. Il pittore dichiara di dipingere per un bisogno genetico. Proviene, infatti, da una famiglia di artisti che gli ha trasmesso la passione per l’arte. Il suo amore per l’acquerello inizia da autodidatta e lo spinge molto presto a prendere lezioni da Alvaro Castagnet, partecipando a un suo workshop a Padova, nell’Accademia dell’Acquerello. In Sicilia viene premiato 22 volte in 2 anni nelle rassegne di pittura estemporanea e nel 2015 inizia un tour tra Londra e Amsterdam, per studiare le atmosfere cobalto, attraverso la pittura dal vero. Nel 2017 partecipa alla mostra internazionale dell’acquerello Fabriano in acquerello, esponendo con artisti dal profilo internazionale. Il modo in cui Simone De Marco tratta il colore è originale e innovativo. Il gesto, che disegna gli angoli romani, scivola sulla carta tracciando un itinerario in cui lo spettatore può perdersi sognante. Sono piene di energia le sue atmosfere, vibranti in un continuo sfaldarsi di luci e ombre. Le prospettive scivolano veloci lungo immaginari assi che percuotono l’occhio e lo spingono verso infiniti orizzonti.  Per Simone De Marco l’acquerello è “un discorso emotivo che nasce da dentro e spinge l’artista a fare i conti con se stesso”.

Location

giovedì 4 Luglio 2019 | 18:30 — giovedì 18 Luglio 2019 | 19:00
18:30 — 19:00

Share it!

0 comments on “Riflessi Romani

Comments are closed.